giovedì 25 agosto 2011

ANCORA ROGHI IN ABRUZZO

Notte di fiamme in Abruzzo. Una serie di roghi di natura sospetta hanno mandato in fumo diverse zone della nostra regione impegnando molte squadre dei vigili del fuoco. Una prima serie di incendi ha interessato il Teramano, soprattutto il circondario del capoluogo, nella zona di Miano e Carapollo. Alcuni roghi non sono stati ancora domati e tuttora i vigili e gli uomini della Forestale e della protezione civile sono a lavoro per spegnere le fiamme. Fiamme anche a Vasto e Cupello dove si sono sviluppati quattro roghi di natura probabilmente dolosa. Il primo allarme e' scattato attorno alle 21.30: in localita' Ributtini, a Cupello, e in contrada Colle Pizzuto, a Vasto, sono andati in fiamme 50 ettari di vegetazione incolta. Un incendio anche nei pressi dell'abitato di Vasto, in via Maddalena, dove gia' nei giorni scorsi era scoppiato un rogo nelle campagne. Sempre in citta', autovettura in fiamme in localita' Sant'Antonio Abate. Non e' invece di origine dolosa l'incendio che si e' sviluppato in un'abitazione ad Intermesoli in territorio di Pietracamela ai piedi del Gran Sasso. Non si conosce l'entita' dei danni ancora anche se l'abitazione e' stata fatta evacuare.

Nessun commento: