giovedì 4 agosto 2011

DROGA: ARRESTATO TUNISINO APPENA USCITO DAL CARCERE

Un tunisino di 28 anni e' stato arrestato dai carabinieri di Alba Adriatica in flagranza di reato con l'accusa di detenzione e spaccio di sostanze stupefacenti. E' stato preso con la droga nascosta in bocca. Ne aveva due grammi, piu' quello ceduto poco prima ad un cliente 30enne di San Benedetto del Tronto. Il giovane passeggiava per Martinsicuro con gli ovuli di droga nascosti nella cavita' orale. I carabinieri gli sono saltati addosso quando hanno visto avvicinarsi un ciclista al quale il tunisino ha consegnato la droga ricevendo in cambio una banconota da 50 euro. Il 28enne, che aveva con se' anche 300 euro in contanti, era stato gia' arrestato ed espulso ma aveva disatteso l'obbligo del questore.

Nessun commento: