venerdì 26 agosto 2011

GRAVE DODICENNE INVESTITO IN BICI

E' stato trasportato all'ospedale Gemelli di Roma e versa in gravi condizioni il ragazzo di 12 anni, napoletano, che è stato investito ieri mentre percorreva la strada regionale 83 Marsicana con la sua bicicletta. Il ragazzino, in vacanza con la sua famiglia in un campeggio a Pescasseroli, stava facendo un giro con un amico quando intorno alle 13 è stato colpito da un'auto che da Pescasseroli procedeva in direzione Opi. Il napoletano è stato sbalzato a una decina di metri di distanza e le sue condizioni sono apparse subito gravi tanto da rendere necessario il suo trasporto con l'eliambulanza all'ospedale aquilano.

Nessun commento: