venerdì 26 agosto 2011

QUATTRO DENUNCE NEL TERAMANO

Quattro minorenni, in vacanza sulla costa teramana, sono stati denunciati con l'accusa di scippo e furto. In due distinte occasioni, un quattordicenne di Napoli e un diciassettenne di Roma hanno frugato tra gli ombrelloni di uno stabilimento balneare a Martinsicuro rubando due marsupi con cellulari e soldi. Sono stati rintracciati, portati in caserma e denunciati. Ad Alba Adriatica, invece, un 25enne turista romano è stato fermato da due sedicenni residenti a Monterotondo, provincia di Roma. Con la scusa di chiedere una sigaretta i due hanno strappato dal collo del turista due catenine d'oro ma sono stati rintracciati e bloccati dai carabinieri.

Nessun commento: