lunedì 22 agosto 2011

VOLO IN DELTAPLANO: UN UOMO PERDE LA VITA

Elio Sebastiani, un pensionato di 66 anni residente a Bolognano, ha perso la vita a bordo del suo deltaplano che si è schiantato dopo essere stato investito da una corrente d'aria discensionale nei pressi di Alanno. L'uomo, appassionato di questo sporto che aveva praticato per anni in Svizzera, era in volo con un amico, quando intorno alle 20 di ieri sera è accaduto l'incidente che l'ha visto precipitare contro un albero, vicino il cimitero del paese. Sebastiani era partito dal campo volo Aviosuperficie, situato tra Alanno e Rosciano, quando le condizioni meteo sembravano ideali per compiere un volo a bordo del deltaplano. Per Sebastiani non c'è stato nulla da fare, mentre l'amico è uscito miracolosamente illeso dall'incidente ed è stato proprio lui a raccontare la dinamica dell'incidente alle forze dell'ordine.
Il deltaplano è stato recuperato dopo quattro ore di lavoro dei vigili del fuoco ed è stato posto sotto sequestro dai carabinieri della compagnia di Penne.

Nessun commento: