mercoledì 21 settembre 2011

COMUNE TORRE DE' PASSERI. CHIUSA L'INCHIESTA

E' stata chiusa dal pm del tribunale di Pescara, Gennaro Varone, l'inchiesta su una presunta truffa nella ricostruzione post terremoto a Torre de' Passeri che conta 13 indagati, accusati a vario titolo, di falso ideologico e truffa. Secondo l'accusa sarebbero state gonfiate fatture per lavori di ricostruzione nelle case private o per lavori inesistenti per un danno allo Stato pari a circa 450 mila euro.Tra le persone coinvolte nell'inchiesta imprenditori, geometri e il responsabile dell'ufficio tecnico del Comune di Torre de' Passeri.

Nessun commento: