giovedì 1 settembre 2011

23ENNE AGGREDITO. E' GRAVE

Un 23enne di Lucera è stato aggredito questa notte di fronte lo stabilimento balneare "La Prora" di Pescara, da un giovane romeno. Il foggiano è ora ricoverato in gravi condizioni, in prognosi riservata, nel reparto di Neurochirurgia, per delle ferite riportate alla testa. Inizialmente le sue condizioni non sembravano gravi. A scatenare l'aggressione sarebbe stata una discussione per motivi di gelosia legati a una ragazzina. La polizia sta cercando di rintracciare il romeno.

Nessun commento: