venerdì 16 settembre 2011

LA "GIOCONDA NUDA" A PESCARA FINO AL 30 SETTEMBRE

Sarà in mostra ancora pochi giorni la "Gioconda Nuda" di Leonardo Da Vinci. L'eccezionale esposizione, allestita nella sala Tinozzi della Provincia di Pescara, in piazza Italia, dal curatore Vincenzo Centorame, Presidente della Fondazione Michetti, resterà aperta fino al 30 settembre. Insieme all'enigmatico dipinto di Leonardo,concesso dalla fondazione Primoli di Roma, sarà possibile ammirare anche il "Trattato della Pittura di Leonardo", manoscritto di proprietà di un professionista di Pescara mai esposto in Abruzzo.  L'esposizione rimarrà aperta tutti i giorni dalle 9 alle 13.30 e dalle 16 alle 20, anche nei festivi. Il biglietto di ingresso costa 5 euro, 3 il ridotto per studenti e ultrasessantacinquenni.

Nessun commento: