venerdì 23 settembre 2011

LABORATORI GRAN SASSO: NEUTRINI PIU' VELOCI DELLA LUCE

C'è un po' d'Abruzzo nella sensazionale scoperta per il mondo della scienza che la velocità della luce è stata superata. Eh già, perché da ieri è ufficiale che i neutrini sono più veloci di circa 60 nanosecondi. Il risultato è ottenuto dall'esperimento Cng 1s (Cern Neutrino to Gran Sasso), nel quale un fascio di neutrini viene lanciato dal Cern verso i Laboratori del Gran Sasso dell'Istituto Nazionale di Fisica Nucleare. E proprio grazie ai rilevatori che si trovano nei laboratori abruzzesi è stato possibile analizzare oltre 15.000 neutrini tra quelli che, una volta prodotti dall'acceleratore del Cern Super Proton Synchrotron, percorrono i 730 chilometri che separano il Cern dal Gran Sasso. "Questo risultato è una completa sorpresa - ha osservato il responsabile del rivelatore Opera, il fisico italiano Antonio Ereditato dell'università di Berna -. Dopo molti mesi di studi e di controlli incrociati non abbiamo trovato nessun effetto dovuto alla strumentazione in grado di spiegare il risultato della misura".

Nessun commento: