lunedì 19 settembre 2011

OMICIDIO SENISI: IL COLPEVOLE SI COSTITUISCE

Il presunto autore dell'omicidio di Alessandro Senisi, il ragazzo ucciso il 5 settembre a San Nicandro Garganico, nel foggiano, si e' costituito ai carabinieri di Vasto. Si tratta di un 50enne, gia' noto alle forze dell'ordine per reati contro il patrimonio e armi. Il suo nome era venuto fuori gia' dall'inizio dell'indagine, nel corso della quale gli inquirenti hanno ascoltato decine di testimoni. Inoltre e' emerso che la vittima era stata abbandonata davanti alla postazione del 118 di San Nicandro Garganico da una persona a bordo di un'auto di colore bordeaux di proprieta' del cugino di Senisi. Secondo la ricostruzione degli investigatori, il giorno dell'omicidio la vittima si trovava in una masseria, in localita' Feudo dove, poco dopo, e' stato raggiunto dall'assassino: i due hanno avuto un litigio al termine del quale l'uomo ha estratto la pistola sparando tre colpi di pistola contro Senisi. Dopo 12 giorni di latitanza l'uomo si e' presentato ai carabinieri di Vasto, costituendosi.

Nessun commento: