sabato 10 settembre 2011

PESCARA: TRE ARRESTI PER SPACCIO

Tre persone sono state arrestate questa mattina dalla Squadra Mobile della Questura di Pescara per spaccio. Si tratta di tre napoletani di 34, 33 e 24 anni, da tempo residenti nella città adriatica, ai quali si è risaliti tramite le dichiarazioni di un pusher pentito. Le indagini hanno preso il via lo scorso 9 luglio, sulle dichiarazioni del giovane residente a Pescara, trafficante di sostanze stupefacenti, che ha trovato il coraggio di denunciare i propri fornitori. Il piccolo spacciatore, infatti, ha deciso di mettere fine alla sua attività illecita spinto dai debiti, pari a 16mila euro, che avrebbe dovuto versare ai tre campani, a fronte di una partita di 4 chilogrammi di marijuana. Il pescarese, messo alle strette, ha così deciso di denunciare il tutto alla polizia che è riuscita a trarre in arresto i tre malviventi per spaccio di sostanze stupefacenti ed estrorsione continuata, e a sequestrate 2 chilogrammi di droga.

Nessun commento: