martedì 27 settembre 2011

PICCHIANO BARISTA. DENUNCIATI 2 ROM

Sono stati identificati i due nomadi, di 20 e 21 anni, ritenuti responsabili del pestaggio avvenuto la sera del 20 settembre in un bar di Villa Raspa di Spoltore ai danni del barista e del figlio. Sono state fondamentali, per identificare i due, le immagini riprese dalle telecamere del locale, che mostrano la coppia di aggressori in compagnia di altri due rom, le cui responsabilita' sono ancora da accertare. I due sono stati denunciati per lesioni personali e violenza privata in concorso. Secondo la ricostruzione delle vittime, i rom avrebbero picchiato il barista e suo figlio davanti al rifiuto dei due di farli giocare a biliardino dal momento che il bar stava chiudendo. Uno dei due rom si e' rasato i capelli nel tentativo di depistare i militari dell'Arma ma non e' stato ugualmente identificato.

Nessun commento: