sabato 3 settembre 2011

RAPI' FIGLIA DELLA COMPAGNA IN SPAGNA. ARRESTATO

E' stato arrestato a Sulmona, un 53enne originario del centro peligno, sul quale pendeva un mandato di cattura europeo. L'uomo è accusato dalla giustizia spagnola di avere sottratto la figlia minore della sua convivente. Il reato sarebbe stato commesso a San Cristobal, in Spagna. Secondo l'accusa dei magistrati spagnoli, dopo essersi separato dalla compagna spagnola, l'uomo avrebbe indotto la figlia minore di quest'ultima a lasciare la casa della madre per stabilirsi con lui. Il 53enne trovato in casa con la madre, è stato accompagnato dai carabinieri del nucleo operativo all'aeroporto di Fiumicino, e' stato preso in consegna dalla polizia spagnola per essere rimpatriato in quel Paese.

Nessun commento: