venerdì 2 settembre 2011

SISMA: DENUNCIATO FURBETTO

Un nuovo "furbetto" è stato stanato dai Carabinieri di Montereale. L'uomo, pensionato, 73enne, al fine di ottenere i contributi per la ricostruzione post - sisma, ha dichiarato falsamente di essere proprietario dell'abitazione danneggiata, in data antecedente l'evento sismico. Gli accertamenti svolti dai carabinieri hanno invece permesso di appurare che il titolo di proprieta' era riconducibile in data successiva al terremoto e quindi il pensionato non era in possesso di tutti i requisiti richiesti. L'uomo e' stato deferito in stato di liberta' alla Procura della Repubblica per il reato di truffa aggravata, per indebito conseguimento di erogazioni pubbliche e falsita' ideologica commessa da privato in atto pubbliico.

Nessun commento: